Ted pronuncia i suoi versi

Salvatore Smedile

Ted pronuncia i suoi versi
incurante che qualcuno intenda:
Something else is alive… (*)
Chi legge al lume di candela,
chi si scalda i piedi sotto il plaid
chi comincia un’altra vita dopocena
è il lettore delle sue dimore.
Cigola la notte forestiera
fa silenzio il mondo, crepita
nel tempo di Lucrezio.
È una quiete antica
che vorrei invitare
a stare un po’ con noi.
Se il mio inglese
è come il mio canto
sono pronto per l’addio.

(*)Ted Hughes, The Hawk in the Rain

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...